Curing (Reticolazione o Reazione di Reticolazione)

Tradotto letteralmente, il termine "Reticolazione" (Curing all'Inglese) indica la creazione di una rete (o network). In Chimica, questo termine è usato per definire una reazione in cui le molecole si uniscono a formare legami covalenti e quindi un network tridimensionale.  

"Curing" definisce anche  il processo in cui la creazione di legami porta ad un prodotto più duro e resistente. 

Ci sono diversi metodi di Analisi Termica che permettono di studiare la reazione di reticolazione. Un primo metodo è l'Analisi Termica Differenziale  (DTA) o meglio ancora la Calorimetria Differenziale a Scansione (DSC)

L'analisi DSC, ad esempio, permette di conoscere la temperatura e l'entalpia caratteristiche della reazione a partire dall'effetto esotermico misurato quando la reazione avviene. Inoltre l'analisi DSC permette di studiare la cinetica di reazione. Un'altra tecnica che permette di seguire il decorso della reazione è l'analisi dielettrica (DEA). Questa tecnica permette di controllare la reazione direttamente nel processo produttivo grazie all'uso di opportuni sensori. La variazione di altre proprietà dei materiali a seguito dell'avvenuta reticolazione posso essere studiate con le analisi DMA o TMA