Densità

La densità è definita come il rapporto tra la massa e il volume. Il volume dipende in genere alla temperatura e dalla pressione. Le variazioni di massa sono in genere piccole rispetto agli effetti di volume e possono essere studiate durante una scansione in TGA o STA. La densità è una proprietà del materiale e in analisi termica è studiata in funzione della temperatura. 

Grazie a un software specifico, è possibile calcolare la variazione di densità di campioni solidi e liquidi o durante la transizione di fase da solido a liquido (es. fusione di un metallo, si veda il caso sotto riportato); il calcolo si basa sulla misura dell'espansione termica tramite dilatometria

Comportamento termico di una lega di alluminio, velocità di riscaldamento: 5 K/min, atmosfera di He, forza di contatto costante: 250 mN, porta campioni in allumina, contenitore in allumina. La curva nera continua rappresenta l'espansione volumetrica, la curva rossa continua rappresenta la variazione di densità calcolata, la curva blu è il segnale c-DTA.