Grado di Curing (Grado di Reticolazione)

Il grado di curing (o di reticolazione) descrive l'avanzamento della reazione di reticolazione (curing o cross-linking). Nella chimica delle macromolecole per "reticolazione" si intende la reazione di formazioni di legami intra-molecolari a formare un network tridimensionale.  
 
Questa reazione può essere misurata facilmente con la calorimetria differenziale a scansione (DSC).  
Il grado di curing, α, è la quantità di calore misurata divisa l'entalpia della reazione. 

α =  H/ΔHR 

Il grado di curing di un campione già parzialmente reticolato viene calcolato dall'entalpia misurata per la reazione residua di post-curing (HPC) secondo la formula  

α =  1-(HPC/ΔHR

 

Figura 1: risultati dell'analisi con DSC 214 Polyma; curva nera: adesivo non reticolato; curva rossa: adesivo parzialmente reticolato (massa dei campioni: 2.80 mg e 2.77 mg; velocità di riscaldamento 5 K/min)

La Figura 1 riporta l'esempio del calcolo del grado di curing per un adesivo parzialmente reticolato. Per campione non reticolato si misura un'entalpia totale di 242.35 J/g, mentre il campione reticolato mostra un'entalpia di 203.92 J/g dovuta alla reazione di post-curing. Il grado di reticolazione calcolato è parti a 15.9 %. 


Metodi Correlati

DSC