Dolomite — Decomposizione Termica

Gli eventi di perdita di massa nella decomposizione della dolomite [CaMg(CO3)2] di solito si sovrappongono se l’analisi è condotta in atmosfera inerte di azoto. By Lavorando con la CO2 come gas di analisi, gli eventi sono chiaramente separati. Dal segnale DTA calcolato (c-DTA®) si deduce inoltre che entrambi i processi sono endotermici. (misurazione con TG 209 F1 Libra®)

TG 209 F1 Libra®

La flessibilità di analizzatore termogravimetrico lo rende capace di coprire ogni applicazione immaginabile, in un intervallo di temperatura esteso fino 1100°C. Il sistema è fornito già completo di alcune opzioni avanzate: BeFlat® permette la correzione automatica della linea di base, la velocità di riscaldamento fino a 200 K/min garantisce tempi di analisi più brevi, la fornace in ceramica anti-corrosione assicura l’analisi anche di polimeri fluorurati e clorurati, c-DTA® aggiunge informazioni sui processi endotermici ed esotermici nel campione.

TG 209 F3 Tarsus®

Questa termomicrobilancia di facile utilizzo è stata sviluppata in particolare per applicazioni di routine nel campo delle materie plastiche, ma trova la sua popolarità anche nell’industria chimica. Capace di operare fino 1000°C, questo strumento è l’ideale unità base e offre funzioni avanzate, come la brevettata c-DTA®, per la determinazione dei processi endotermici ed esotermici nel campione.