Materiale Ceramico Crudo — Eventi di Perdita di Massa

La seguente analisi STA su un crudo ceramico mostra tra eventi di perdita di massa. Al di sotto dei 250°C si ha l’evaporazione dell’umidità. Tra i 250°C e i 450°C, si osserva la combustione del contenuto organico, durante il quale 156 J/g di energia vengono rilasciati. La deidratazione del caolino avviene sopra ai 450°C e richiede 262 J/g. I segnali dello spettrometro di massa ai numeri di massa 18 and 44 confermano la perdita di H2O e CO2. I picco DSC esotermico a 1006°C con entalpia di -56 J/g è attribuito ad una transizione solido-solido. (misurazione con STA 449 F3 Jupiter®)

STA 449 F3 Jupiter®

La STA 449 F3 Jupiter® combina i vantaggi di una bilancia ad alta sensibilità ad una vera Analisi Differenziale a Scansione. Il sistema può essere facilmente ottimizzato per le applicazioni più varie, cambiando le fornaci e impiegando i diversi sensori TG, TG-DTA e TG-DSC.