Zirconio — Sinterizzazione

Durante la produzione di ceramici ad alta tecnologia, una polvere ceramica è miscelata ad un legante e pressata ad una matrice. Attraverso un trattamento termico il legante è rimosso (bruciato) e la ceramica è sinterizzata al prodotto finale. Per determinare la qualità del prodotto finale, il burnout e le temperature di sinterizzazione del legante così come la contrazione durante la sinterizzazione devono essere conosciute. Queste proprietà possono essere misurate rapidamente e facilmente utilizzando un dilatometro con asta di spinta. Nella figura sono presentate prove su matrice di zirconio stabilizzata con ittrio e sulla ceramica sinterizzata. (misurazione con DIL 402 PC)

DIL 402 PC - Dilatometro

Uno dilatometro universale applicabile per investigazioni di routine di ceramici, e vetri; questa apparecchiatura soddisfa tutti i normali requisiti a proposito di risoluzione, calibrazione, precisione ed atmosfera di lavoro. E’ uno strumento semplice nell’uso per la caratterizzazione dei materiali per controllo qualità.