Comportamento di Polimeri Sotto Pressione

È sempre importante valutare quanto le proprietà elastiche di un sigillante restino inalterate dopo che questo sia stato sottoposto a un carico costate per lungo tempo. In questo esempio, un setto elastomerico è stato sottoposto ad una forza iniziale di 3 N, diminuita quindi a 5 mN. Dopo un tempo di 40 ore, è stato osservata una compressione del 21%. Dopo 30 minuti di periodo di recupero a 5mN, la compressione rientra al 16.2%; dopo 60 minuti, al 16.8%. Le proprietà visco–elastiche dell’elastomero sono tali da non permettere il ritorno del campione alle sue dimensioni originali neanche dopo 30 ore. (misurazione con TMA 402 F1/F3 Hyperion®)

TMA 402 F1/F3 Hyperion® - Analizzatore Termomeccanico

Ciò che rende unico il TMA 402 F1/F3 Hyperion® è il concetto modulare delle fornaci intercambiabili, che consentono di coprire l’ampio intervallo di temperatura da -150°C a 1550°C. Inoltre, le fornaci sono compatibili con altri strumenti NETZSCH. È anche disponibile una vasta selezione di portacampioni e di altri possibili adattamenti. Il TMA 402 F1/F3 Hyperion® opera in un intervallo di forza ampio, senza pesi aggiunti, programmabile digitalmente da -3 N a 3 N.