Vernici: Esandiol-Diacrilato (HDDA) — Irradiazione

L’effetto dell’irraggiamento per 1 s di un campione di esandiol-diacrilato (HDDA) è stato studiato in tre diverse atmosfere. Il calore di polimerizzazione raggiunge il suo massimo di 378 J/g in atmosfera inerte di azoto al 100% (curva verde). In miscela 50% azoto e 50% ossigeno il calore è di 268 J/g (curva blu), a e in puro ossigeno di soli 170 J/g (curva rossa). Chiaramente, ciò è dovuto alla reazione competitiva causata dalla presenza di ossigeno. (misurazione con Photo-DSC 204 F1 Phoenix®)

Foto-DSC 204 F1 Phoenix®

Il Calorimetro Differenziale a Scansione Foto-DSC 204 F1 Phoenix® è la nostra risposta per l’analisi della reticolazione UV-indotta di resine, adesivi, vernici, rivestimenti e materiali dentari. Un ulteriore campo applicativo include lo studio degli effetti della luce sulla durata di prodotti quali alimenti, oli tecnici, grassi e lubrificanti.