Accoppiamento con FT-IR

Accoppiamento con FT-IR

Più della somma delle sue parti

Specialmente nel campo dei polimeri, ma anche nelle industrie chimiche e farmaceutiche, la conoscenza dei gas evoluti durante una lavorazione, una reticolazione/curing, una decomposizione oppure ogni altra reazione è di grande interesse.

Per termobilance e strumenti di analisi termica simultanea a tenuta di vuoto, quali TG 209 F1 Libra®, TG/STA 449 F3 Jupiter® e TG/STA 449 F1 Jupiter®, ma anche per calorimetri dinamici differenziali DSC 404 F1 Pegasus® e DSC 204 F1 Phoenix® NETZSCH vi offre un sistema di accoppiamento efficace ad uno spettrometro ad Infrarossi a Trasformata di Fourier (FT-IR). La transfer line e gli adattatori di connessione ai forni sono riscaldabili sino a 230°C per prevenire al massimo la condensazione dei prodotti di decomposizione. Per l’interpretazione degli spettri sono a disposizione librerie estese di fasi di gas.

 

Richiedi offerta: La libreria “TGA-FT-IR of Polymers”

The FT-IR coupling can be employed for the following application areas:

  • Decomposition
  • Dehydration
  • Residual solvent content
  • Pyrolysis
  • Solid-gas reactions
  • Combustion
  • Oxidation
  • Corrosion
  • Catalysis
  • Compositional analysis
  • Binder burn-out
  • Coal analysis
  • Polymer content
  • Ash content
  • Evaporation, outgassing
  • Analysis of decomposition processes
  • Detection of volatiles
  • Analysis of aging processes
  • Desorption behavior
Accessori

Accessori

Con la tecnica PulseTA® una quantità esattamente definita di gas o liquido è iniettata nel gas di trasporto della termobilancia (TGA) o dello strumento per analisi termica simultanea (STA).

Le possibilità di misura sono chiaramente ampliate:

  • Reazioni chimiche definite/incrementali o assorbimento da parte del campione dei gas iniettati.
  • Quantificazione dei gas prodotti dal campione
Software

Software

L’accoppiamento con FT-IR opera con i Software OPUS e Proteus® in ambiente Windows®. Il Software Proteus® include tutto ciò che serve per eseguire una misura e valutarne i dati risultanti. Attraverso la combinazione tra menu comprensibili e routine automatizzate, è stato creato uno strumento di uso estremamente facile e che, allo stesso tempo, permette analisi sofisticate. Il software Proteus® è fornito con lo strumento e, naturalmente, può essere installato su altri computer.

Caratteristiche:

  • Misura, acquisizione ed immagazzinamento dati in simultanea con i due pacchetti software Proteus® (NETZSCH) per dati di analisi termica e OPUS (Bruker Optik) per spettri e tracce FT-IR su un PC
  • OPUS/CHROM software come plot 2D e 3D per curve di misura FT-IR e TG/STA/DSC in funzione di tempo e temperatura
  • OPUS/SEARCH con libreria spettri
  • Finestre integrate (tracce) con valutazione di temperatura e superficie di picco caratteristiche assieme alle curve di analisi termica
  • Plot Gram-Schmidt plot con calcolo di temperatura e superficie di picco carartteristiche assieme alle curve di analisi termica

Potete usare il seguente software con questo prodotto:

Proteus® Software, Advanced Software

Transfer line Coupling
Direct Coupling PERSEUS® STA/TGA

Potrebbe essere anche interessato a:

QMS 403 Aëolos Quadro - Spettrometro di Massa Quadrupolare

Il QMS 403 Aëolos Quadro è uno spettrometro di massa compatto con un sistema di interfaccia capillare, progettato specificamente per analisi routinali dei prodotti volatili provenienti dalla decomposizione associati alle analisi termiche.

Accoppiamento GC-MS

NETZSCH, in collaborazione con JAS (Joint Analytical Systems), ha progettato e propone una nuova svolta nell’analisi dei gas di reazione. I prodotti di decomposizione provenienti dalla TGA/STA sono convogliati, attraverso una transfer line riscaldata, direttamente al sample loop del blocco d’iniezione del GC. Attraverso l’iniettore, le sostanze raggiungono la colonna, dove sono separate e infine analizzate dal rivelatore. La caratteristica distintiva di questo nuovo sistema è che la partenza dell’analisi è guidata dagli eventi (modalità event-controlled). In questo modo è possibile garantire l’esatta determinazione delle sostanze rilasciate in funzione della temperatura, che a sua volta consente la correlazione diretta con gli eventi di perdita di massa risolti dalla bilancia.

QMS 403/5 SKIMMER – Sistema di Accoppiamento

La più alta sensibilità di rilevazione attraverso l’accoppiamento diretto della STA 409 CD con lo spettrometro quadrupolare (QMS).

STA 449 F3 Jupiter®

La STA 449 F3 Jupiter® combina i vantaggi di una bilancia ad alta sensibilità ad una vera Analisi Differenziale a Scansione. Il sistema può essere facilmente ottimizzato per le applicazioni più varie, cambiando le fornaci e impiegando i diversi sensori TG, TG-DTA e TG-DSC.

STA 449 F1 Jupiter®

Con l’introduzione della STA 449 F1 Jupiter®, NETZSCH ha raggiunto nuovi standard. Flessibilità illimitata di combinazioni e prestazioni ineguagliabili sono alla base dell’ampia gamma di applicazioni nel campo dei metalli, materie plastiche, materiali ceramici e compositi, in un vasto intervallo di temperature (-150...2400°C).