Calorimetria Differenziale a Scansione (DSC) / Analisi Termica Differenziale (DTA)

Grazie alla sua versatilità e al suo potere esplicativo, il Calorimetria Differenziale a Scansione è il metodo di Analisi Termica più utilizzato. Gli strumenti DSC NETZSCH lavorano secondo il principio del flusso di calore e sono caratterizzati da una costruzione simmetrica tridimensionale con riscaldamento omogeneo. Sensori ad elevata sensibilità calorimetrica, costanti di tempo basse e una camera del campione libera da condensazioni nella cella DSC garantiscono un’elevata sensibilità e stabilità, linee di base riproducibili nell’intero ciclo di vita dello strumento: qualificazioni ideali per applicazioni di successo in ricerca ed università, sviluppo dei materiali e controllo qualità.

Naturalmente, i nostri DSC soddisfano le richieste dei seguenti standard applicativi e strumentali: ISO 11357, ASTM E967, ASTM E968, ASTM E793, ASTM D3895, ASTM D3417, ASTM D3418, DIN 51004, DIN 51007, DIN 53765.

Maggiori informazioni...

DSC 204 F1 Nevio

Precise and Reliable DSC Results for Pharmaceuticals, Foods and Cosmetics by means of the DSC 204 F1 Nevio, the premium differential scanning calorimeter for research and development, material characterization and contract testing.

Foto-DSC 204 F1 Phoenix®

Il Calorimetro Differenziale a Scansione Foto-DSC 204 F1 Phoenix® è la nostra risposta per l’analisi della reticolazione UV-indotta di resine, adesivi, vernici, rivestimenti e materiali dentari. Un ulteriore campo applicativo include lo studio degli effetti della luce sulla durata di prodotti quali alimenti, oli tecnici, grassi e lubrificanti.

DSC 404 F1 Pegasus® – DSC ad alta temperatura

Il NETZSCH DSC 404 F1 Pegasus® (Calorimetro Differenziale a Scansione) consente la determinazione del calore specifico e degli effetti termici in un intervallo di temperature vasto e con riproducibilità, risoluzione e accuratezza eccezionali. Il sistema ad alto vuoto, le diverse fornaci e sensori fascilmente intercambiabili dall’utente fanno del DSC 404 F1 Pegasus® la strumeto ideale per analisi DSC di altissimo livello sia per la ricerca nelle Università che per lo sviluppo dei materiali nel settore industriale.

DSC 214 Nevio

Studying Phase Transformations of Pharmaceuticals, Foods and Cosmetics by means of the DSC 214 Nevio ‒ the fastest heat-flux DSC instrument on the market.

DSC 3500 Sirius

Il nuovo DSC 3500 Sirius è uno strumento compatto, robusto e facile da usare. Con la sua elevate sensibilità di misura è la soluzione ideale per il controllo qualità e l’analisi di difetti in diverse realtà produttive, quali l’alimentare,  il cosmetico, l’industria dei polimeri e dei tessuti tecnici, l’industria chimica sia organica che inorganica.

DSC 214 Polyma – Calorimetro Differenziale a Scansione

Il DSC 214 Polyma è una soluzione potente, in termini sia hardware che software, per le esigenze analitiche quotidiane. Di facile uso, garantisce allo stesso tempo un’assoluta affidabilità, proponendosi come il DSC innovativo e ideale per la ricerca e sviluppo, per il controllo qualità e per le analisi di difetti dei materiali polimerici.

DSC 204 HP Phoenix® – Calorimetro Differenziale a Scansione

Le misure DSC con pressioni di gas selezionabili permettono ulteriori possibilità per lo studio di reaioni chimiche, processi di vaporizzazione (ASTM E1782), adsorbimento e desorbimento, e studi di invecchiamento (ASTM E1858, ASTM D6186, ASTM E2009, ASTM D5483). Il DSC 204 HP Phoenix® (Calorimetro Differenziale a Scansione) è configurato per dette applicazioni.

DSC 204 F1 Phoenix®

Con questo DSC (Calorimetro Differenziale a Scansione) all’avanguardia si possono ottenere elevatissime sensibilità e risoluzione. Inoltre si possono avere come accessori un autocampionatore (ASC), temperatura modulata (TM-DSC), ottimizzazione della line di base (BeFlat®), correzione delle resistenza termica e della costante di tempo (DSC-correction) accoppiamento a QMS e FTIR, estensione UV per foto-calorimetria.

DSC 404 F3 Pegasus® – DSC ad alta temperatura

Il DSC 404 F3 Pegasus® (Calorimetro Differenziale a Scansione) offre alta flessibilità per ogni applicazione DSC e DTA (Analisi Termica Differenziale) applicazioni nei settori controllo-qualità e sviluppo prodotto. Sono disponibili diverse fornaci e sensori per un ampio intervallo di temperature (-150...2000°C). Sono possibili diverse implementazioni che rendono il sistema base cost-effective idoneo ad applicazioni più avanzate.