LFA 467 HyperFlash® – Light Flash Apparatus

Nuove dimensioni nella misura di diffusività e conduttività termica - rapido, semplice, economico.

Il più ampio intervallo di temperatura disponibile, da -100°C a 500°C
Con un unico strumento – ossia senza bisogno di cambiare il detector o la fornace – l’LFA 467 HyperFlash® consente di eseguire misure da -100°C a 500°C. Disponendo inoltre della più vasta gamma di accessori disponibili sul mercato, questo strumento apre la porta a nuove possibilità nella determinazione delle proprietà termofisiche.

Numero di campioni misurati 4 volte maggiore grazie al campionatore a 16 posizioni 
Un punto di unicità dell’LFA 467 HyperFlash® è la capacità di misurare simultaneamente fino a 16 campioni in tutto l’intervallo di temperatura. Questa comporta la massima resa analitica con la minima richiesta di tempo operativo e di preparazione dei campioni. Sono anche disponibili sistemi automatici per il riempimento del dewar sia del detector sia della fornace, che consentono quindi un uso ininterrotto dell’LFA.

ZoomOptics per risultati più precisi e senza errori di misura
Il sistema ZoomOptics brevettato (brevetto n. DE DE 10 2012 106 955 B4 2014.04.03) ottimizza il campo visivo del detector, eliminando così ogni possibile influenza da parte delle aperture dello strumento. Il risultato è l’aumento della precisione dei risultati di misura.

Registrazione ultra veloce dei dati di misura per campioni sottili (2 MHz)
Film sottili e materiali altamente conduttivi richiedono una veloce acquisizione dei dati per seguire e registrare il rapido aumento della temperatura sulla superficie superiore del campione. L’LFA 467 HyperFlash offre una velocità di campionamento di 2 MHz – valore senza precedenti nei sistemi LFA.


        

Specifiche Tecniche

(soggette a variazione)

  • Intervallo di temperatura:
    da -100°C a 500°C, con una sola fornace 
  • Misura senza contatto dell’aumento di temperature mediante detector IR   
  • Velocità acquisizione dati:
    fino a 2 MHz (sia per la rilevazione della temperature che per la mappatura dell’impulso)
  • Intervallo di misura della diffusività termica:
    da 0.01 mm2/s a 2000 mm2/s   
  • Intervallo di misura della conduttività termica:
    da < 0.1 W/(m*K) a 4000 W/(m*K)   
  • Dimensioni dei campioni:
    da 6 mm a 25.4 mm di diametro
    da 0.01 mm a 6 mm di spessore
  • Tecnica di mappatura dell’impulso brevettata per la correzione della lunghezza dell’impulso e per una migliore determinazione del cp   
  • In conformità con gli standard:
    ASTM E1461, ASTM E2585, DIN EN 821-2, DIN 30905, ISO 22007-4, ISO 18755, ISO 13826; DIN EN 1159-2, etc.
Schematic of the LFA 467 HyperFlash; the light beam heats the lower sample surface and an IR detector measures the temperature increase on the upper sample surfaceSchematic of the LFA 467 HyperFlash®;
the light beam heats the lower sample surface and an IR detector measures the temperature increase on the upper sample surface

ZoomOptics

ZoomOptics per risultati più precisi senza errori di misura

Generalmente, l’area scansionata dal detector sulla superficie superiore del campione, viene adattata per coprire la dimensione massima del campione, fino a 25.4 mm. I campioni di diametro inferiore sono di prassi coperti con maschere o coperture, chiudere il più possibile le zone perimetrali. Dato che ogni corpo emette radiazione infrarossa – quindi anche i materiali costituenti le maschere e le coperture – il segnale che giunge al detector risulta inevitabilmente influenzato. L’entità di questa influenza dipende dalla differenza tra la diffusività termica del campione e quella del materiale della maschera/coperchio. Il risultato di questa influenza è nel nella parte finale del segnale al detector, dove si può registrare un continuo aumento o un livellamento prematuro della curva. In entrambi i casi la successiva valutazione del t1/2 è sfasata.Ne consegue un errato calcolo della diffusività termica.Il sistema ZoomOptics (brevetto n. DE DE 10 2012 106 955 B4  2014.04.03) consente di aggiustare progressivamente il campo visivo del detector fino a che l’unico incremento di temperature registrato sia quello a carico del solo campione. Le influenze dell’intorno o delle maschere sono così eliminate. Partendo da un valore focale prefissato, pari a 70%, che copre il grosso delle applicazioni tuttavia, l’operatore può aggiustare il dato indipendentemente per ciascuna analisi e per ogni particolare geometria del campione.

 


Il vantaggio del ZoomOptics è chiaramente illustrato in questo esempio di misura su un campione di Pyroceram:

Valori di Diffusività TermicaValori di Diffusività Termica
Standard sample holder for 4 round samples, Ø 12.7 mm eachStandard sample holder for 4 round samples, Ø 12.7 mm each
Standard sample holder for 1 round sample, Ø 25.4 mmStandard sample holder for 1 round sample,
Ø 25.4 mm
Sample holder for lamellar samplesSample holder for lamellar samples
Pressure sample holderPressure sample holder
Holder for samples with low viscosity and polymer meltsHolder for samples with low viscosity and
polymer melts
In-plane sample holderIn-plane sample holder

Letteratura

Brochure

Stampa

Cataloghi Accessori

Cataloghi Accessori

Sample Holders, Accessories and Reference Materials for LFA 447 NanoFlash®,

LFA 467 HyperFlash®, LFA 457 MicroFlash® and LFA 427

Documentazione dell'applicazione

Media Digitali

Video

Netzsch LFA467 EN
LFA 467 HyperFlash® - Light Flash Apparatus (-100°C to 500°C)
NETZSCHLFA467 Light Flash Instrument

Webcast

NETZSCH Webinar Composites 2015 EN
NETZSCH Webinar Introductory-Level Laser Flash Analysis
NETZSCH-WebinarThermal Analysis Methods Perfect for the Characterization of Wood-Plastic Composites
NETZSCH-Webinar Thermal Analysis Goes Green Applications in the Field of Renewable Energies
NETZSCH-Webinar Siate Flessibili Analisi Termica
NETZSCH CEN Webinar - Thermophysical Properties and Characterisation of Polymers using the Flash Technique
NETZSCH-Webinar Using Thermal Analysis methods to manage thermodynamics and heat transfer in your electronic parts
NETZSCH-Webinar

Potrebbe essere anche interessato a:

LFA 467 HT HyperFlash® – Light Flash Apparatus

Il nuovo LFA 467 HT HyperFlash® è lo strumento più compatto sul mercato che consente misure accurate di conduttività e diffusività termica nell’intervallo di temperatura esteso da ambiente a 1250°C. Grazie all’altissima velocità di campionamento combinata con la brevissima durata dell’impulso, lo strumento è la soluzione ideale per l’analisi di materiali sottili e altamente conduttivi.

GHP 456 Titan®, per la determinazione della conduttività termica

Innovativo Sistema a Piastra Calda con Anello di Guardia GHP 456 Titan® per la Determinazione della Conduttività Termica negli Isolanti