STA 449 F5 Jupiter®

Uno strumento sofisticato a un prezzo estremamente allettante

Completamente accessoriata

La termobilancia STA 449 F5 Jupiter® a tenuta di vuoto è costruita a mano appositamente per l'applicazione che fa al caso vostro. Ogni strumento è preconfigurato in base alle esigenze del cliente e dotato di tutte le caratteristiche hardware e software richieste per le applicazioni ad alta temperatura nei settori ceramico, metallico, inorganico, dei materiali edili, ecc.

Miglior rapporto costo/prestazioni

La STA 449 F5 Jupiter® è dotata di bilancia ad alta risoluzione, ampia gamma e bassa dispersione, nonché di DSC sensibile che garantisce l'eccellenza in tutti i tipi di applicazioni in un'ampia serie di temperature.

Combinazione unica – TGA-DSC semplice e TGA per alti volumi

La TGA semplice e le misure DSC possono essere eseguite con elevata precisione e riproducibilità alle temperature del campione, comprese da quella ambiente fino a 1600°C. Le misure TGA sono possibili anche su campioni di grosse dimensioni o peso elevato.

Carica dall'alto – termobilance dal comprovato design

La termobilancia STA 449 F5 Jupiter® è un sistema a carica dall'alto che vanta un design molto apprezzato da anni in laboratorio. Il motivo è semplice: i sistemi combinano prestazioni ideali con facile maneggevolezza.


Specifiche Tecniche

(soggette a variazione)

  • Range temperatura:
    da TA a 1600°C (temperatura del campione)
  • Velocità di riscaldamento:
    da 0,001 a 50 K/min
  • Sistema a tenuta di vuoto:
    10-2 mbar
  • Risoluzione temperatura:
    0.001 K
  • Risoluzione TG:
    0.1 μg (per intero range di pesata)
  • Deriva della bilancia:
    < 5 μg/ora
  • Carico max. campioni:
    35000 mg (crogiolo incluso) che corrisponde al range di pesata TGA
  • Volume del campione:
    Fino a 5 cm3 (per crogioli TGA)
  • Riproducibilità DSC:
    1 μV, < 1 mW (in base al sensore)

Software

La termobilancia STA 449 F5 Jupiter® è gestita con il software Proteus®, che è estremamente versatile ed opera con sistemi operativi Windows®. Il software Proteus® include tutto ciò che serve per eseguire una misura affidabile e valutarne i dati risultanti o, perfino, eseguire analisi complicate. Il software Proteus® è fornito con lo strumento e può essere installato su altri sistemi informatizzati.

Caratteristiche generali del software:

  • Multi-tasking: misura e valutazione simultanee
  • Multi-modulare: funzionamento di diversi strumenti da un unico computer
  • Analisi combinata: comparazione e/o valutazione di misure STA, DSC, TGA, DIL, TMA e DMA in un unico grafico
  • Scaling selezionabile
  • Esportazione di grafici e dati
  • Calcolo di derivata prima e seconda, comprese temperature di picco
  • Registrazione e ripristino delle analisi
  • Help contestuale
  • Software prodotto da azienda certificata ISO


È possibile utilizzare il software:

Proteus® Software, Advanced Software

Caratteristiche DSC:

  • Determinazione di onset, picco, flesso e temperatura finale, compresa la ricerca automatica picchi
    (determinazione del valore di calore specifico "cp" opzionale)
  • Analisi delle aree di picco esotermico ed endotermico (entalpie) con linea di base selezionabile e analisi area di picco parziale
  • Analisi combinata: comparazione e/o valutazione di misure STA, DSC, TGA, DIL, TMA e DMA in un solo grafico
  • Analisi completa della transizione vetrosa
  • Grado di cristallinità
  • OIT (tempo di induzione all'ossidazione)

Caratteristiche TGA:

  • Variazioni di massa in % o mg
  • Valutazione automatica delle fasi delle variazioni di massa, compresa la determinazione della massa residua
  • Onset e offset estrapolati
  • Correzione automatica della linea di base
  • TGA-BeFlat® per la correzione automatica delle influenze di misura
  • c-DTA® per il calcolo del segnale DTA con valutazione delle temperature caratteristiche e dell'area di picco (optional per misure TGA)
  • Super-Res® per variazione di massa a velocità controllata (optional)

Accessori

Due metodi – maggiore efficacia sinergica

Il sistema è fornito di un sensore TGA-DSC intercambiabile dall'utente. Le misure DSC semplice e TGA-DSC simultanea possono essere eseguite durante l'uso dell'autocampionatore (ASC). Sono, inoltre, disponibili dei portacampioni per misure TGA e TG-DTA.

Atmosfera – perfettamente controllata da MFC e AutoVac

I tre controllori di flusso di massa integrati (MFC - Mass Flow Controller) gestiscono i gas protettivi e di spurgo per mantenere il controllo ottimale dell'atmosfera intorno al campione. Evacuazione e backfilling della fornace consentono un ulteriore controllo dell'atmosfera intorno al campione, soprattutto in caso di lavorazione di polveri o altri campioni "di difficile evacuazione". Il sistema AutoVac automatizza e semplifica il processo di evacuazione. L'introduzione del sistema a pompa a palette rotative consente il funzionamento del sistema AutoVac completamente comandato da software.


Letteratura

Documentazione dell'applicazione

Documentazione dell'applicazione
Documentazione dell'applicazione

Brochure

Brochure

Brochure del prodotto: Analisi Simultanea - Termogravimetria - Calorimetria Differenziale a Scansione; Metodo, Tecnica, Applicazioni; 16 pagine (inglese)

Stampa

Webcast

NETZSCH Webinar Silmultaneous Thermal Analysis STA
NETZSCH-Webinar - Areas of Application for Simultaneous Thermal Analysis with Ceramic Materials